IC CREMA UNO

Dicono di noi

 

2 ottobre 2018 Santa Maria: Progetto accoglienza Giù dal divano

Santa Maria anche per quest’anno scolastico propone  il format dell’accoglienza. portando avanti il motto GIÙ DAL DIVANO.

Nella mattinata di lunedì 24 settembre, alla presenza dei rappresentanti di classe, si sono svolti i giochi sportivi; lions, tigers, cocrodilles, sharkes, bears si sono fronteggiati in cinque gare ludiche. La giornata sportiva è stata la conclusione di un progetto inclusivo durato due settimane, che ha visto coinvolti tutti gli alunni della scuola; organizzati per classi aperte, i ragazzi si sono impegnati a realizzare un cartellone e a ideare un motto, rappresentativo del proprio animale. Insieme per proporre, organizzare e suddividersi il lavoro da fare, ciascuno secondo i propri talenti. Un lavoro di condivisione, sfociato in una bella manifestazione sportiva.  (S.S.) Continua a leggere…Santa Maria: Progetto accoglienza Giù dal divano

2 ottobre 2018 Flauto, clarinetto, tromba e altri strumenti a Borgo grazie al Trillo!

Nei primi giorni di scuola, all’interno delle attività di accoglienza progettate dalle insegnanti per l’inizio dell’anno scolastico, gli alunni della Scuola Primaria di Borgo San Pietro, dalle seconde alle quinte, hanno partecipato a una serie di lezioni -concerto alla scoperta degli strumenti musicali. L’iniziativa è stata promossa e realizzata dai musicisti dell’Associazione Musicale “Il Trillo” che da alcuni anni partecipa all’offerta extra-curricolare della scuola, offrendo la possibilità di svolgere lezioni individuali di strumento musicale. I bambini hanno potuto osservare ed ascoltare diversi strumenti: flauto, clarinetto, tromba,sax, trombone e corno, varie percussioni. Gli insegnanti hanno illustrato le caratteristiche dei diversi strumenti e alla fine li hanno messi a disposizione degli alunni che, con il consueto entusiasmo, hanno potuto osservarli da vicino e provarli in prima persona. Si parte quindi per un nuovo anno di scoperte ed esperienze musicali in tutte le classi. Buon lavoro!  (P.D.

 

Continua a leggere…Flauto, clarinetto, tromba e altri strumenti a Borgo grazie al Trillo!

31 maggio 2018 Successo della festa di fine anno organizzata dalla Associazione dei genitori di Borgo San Pietro

Un bel momento dedicato alle famiglie degli alunni di Borgo San Pietro, ma anche un’occasione per raccogliere fondi. È stata questo la festa che sabato sera l’Associazione Borgo San Pietro ha organizzato all’oratorio di Santa Maria della Croce. Un “Salamella party” coi fiocchi… Continua a leggere…Successo della festa di fine anno organizzata dalla Associazione dei genitori di Borgo San Pietro

31 maggio 2018 Istituto Crema Uno: I pomeriggi della Scienza

Si sono svolti, tra aprile e maggio, nel nostro Istituto, i POMERIGGI DELLA SCIENZA. Il progetto è stato  realizzato nei plessi di Borgo San Pietro, San Bernardino,Santa Maria. L’iniziativa, in collaborazione con l’ Istituto Cittadino “Galilei”, Liceo delle Scienze Applicate, è al suo terzo anno di svolgimento. Durante questi momenti di attività in laboratorio, i bambini, guidati dagli studenti liceali, hanno potuto vedere e realizzare esperienze relative agli ambiti di Fisica e Chimica, divertendosi e diventando consapevoli di processi e reazioni. L’insegnamento di Scienze si configura quindi, sempre più, nel nostro Istituto, come occasione di apprendimento attivo e cooperativo. (P.D.) Continua a leggere…Istituto Crema Uno: I pomeriggi della Scienza

22 maggio 2018 Successo dell’ora della fiaba … in lingue diverse (rumeno, ucraino, spagnolo, hindi…)

Giovedì 26 aprile e giovedì 17 maggio, alle ore 17, presso la Biblioteca Comunale di via Civerchi, 9 si sono svolti i tradizionali appuntamenti con ” L’ora della fiaba” , e sono  state proposte  in tante lingue diverse. Sono state lette fiabe in rumeno, ucraino, spagnolo, hindi, libanese, portoghese, arabo e anche in dialetto cremasco. L’iniziativa è stata curata dalla Rete Intercultura (Crema 1, Crema 2, Crema 3, I.C. di Bagnolo Cremasco) e dalla Biblioteca stessa. L’ora di lettura e di animazione, nell’ambito di un viaggio tra le diverse culture del mondo, ha visto la partecipazione dei genitori e dei nonni degli alunni come lettori protagonisti. L’evento, primo del genere, rappresenta un importante modello di integrazione con il territorio, suscettibile di sviluppi futuri presso le altre biblioteche della zona.  Gli obiettivi che ci si prefiggeva di conseguire l’iniziativa, sono numerosi, non ultimo quello di avvicinare alla lettura e all’utilizzo della biblioteca gli alunni stranieri delle nostre scuole. (M.G.P.) Continua a leggere…Successo dell’ora della fiaba … in lingue diverse (rumeno, ucraino, spagnolo, hindi…)

15 maggio 2018 Scuola primaria Santa Maria: Un pony per amico

L’idea di un progetto che consentisse ai bambini della nostra scuola di avvicinarsi al mondo del cavallo è nata qualche anno fa, ma solo quest’anno siamo riusciti a concretizzare questa ambiziosa idea, grazie alla collaborazione di molti: in primis al Comitato dei  Genitori, che ha sovvenzionato interamente il progetto, al Dott.Casirani, medico veterinario ATS Padana, che ha condotto gli interventi in classe e coordinato le attività che i bambini hanno poi svolto al maneggio di Santa Maria, con istruttori federali ed una terapista A.N.I.R.E.   Non meno importante per il successo di questa iniziativa è stato l’entusiasmo dei bambini! Continua a leggere…Scuola primaria Santa Maria: Un pony per amico

15 maggio 2018 Grandi pensatori crescono : il progetto “Filosofia per bambini”

Quest’anno presso la scuola primaria di Borgo San Pietro si è svolto il progetto di “Filosofia per bambini” coordinato dal maestro Gabriele Ornaghi. La “Filosofia per bambini” è una pratica filosofica nata negli Stati Uniti grazie al lavoro di Mattew Lipman. Negli anni ’70, prendendo spunto dalle riflessioni pedagogiche di John Dewey e dalla necessità sempre in crescita di creare spazi e tempi per lo sviluppo delle competenze logiche e riflessive, Lipman ha creato una metodologia (denominata “Philosophy for Children”) che ponesse al centro il discente e lo vedesse protagonista o co-protagonista dell’agire filosofico e riflessivo.

Continua a leggere…Grandi pensatori crescono : il progetto “Filosofia per bambini”